Letra de Dormi
Dormi Video:
Dimmi che dormi e che non giri alle feste
Oppure dimmi che mi odi e che non tornerai più
Ti cerco tutte le notti sotto le mie coperte
Tutte quelle barrette non mi bastano più.
Alti come meteore, cadremo come neve
Saremo soli io e te, fiori sulle macerie
Amami questa notte, odiami sul Mercedes
Bevo un litro di colpe, lungo sul marciapiede.

Spero che mi hai scritto anche se non ho guardato l'iPhone
Dimmi dove vuoi che ci vedremo e ci sarò
Le dicevo farò i soldi andremo da Vuitton
Anche se non mi cambierà quello che comprerò
Vorrei sì avere il ghiaccio al polso, invece ce l'ho dentro
Dico che sto bene adesso ma è un duro momento
Magari devo stare solo, magari mi pento
Devo trovare la mia strada e sicuro mi perdo

Dimmi che dormi e che non giri alle feste
Oppure dimmi che mi odi e che non tornerai più
Ti cerco tutte le notti sotto le mie coperte
Tutte quelle barrette non mi bastano più.
Alti come meteore, cadremo come neve
Saremo soli io e te, fiori sulle macerie
Amami questa notte, odiami sul Mercedes
Bevo un litro di colpe, lungo sul marciapiede.

La voglia di uscire si passa come quando fuori fa freddo e piove
Vengo alla festa dove sei con quegli occhiali da sole
Così senza che lo sai ti guardo ballare per ore
Mentre nel bagno vado e schiaccio un pezzo di cuore
Che sono un pezzo di merda
Eh sì! un vero pazzo ragazzo sincero
Messo da parte chi ero,
Grazie ho ricevuto, zero!
Bevo sono al settimo cielo, che ci sto male non nego
Finchè non vado all'uscita, mi giro e lì ti rivedo.

Dimmi che dormi e che non giri alle feste
Oppure dimmi che mi odi e che non tornerai più
Ti cerco tutte le notti sotto le mie coperte
Tutte quelle barrette non mi bastano più

Dimmi che dormi e che non giri alle feste
Oppure dimmi che mi odi e che non tornerai più
Ti cerco tutte le notti sotto le mie coperte
Tutte quelle barrette non mi bastano più

(Grazie a Eduardo per questo testo)