L'amore In Formato Convenienza Letra

Davide Flauto

Borderline Disordine Apparente

Letra de L'amore In Formato Convenienza
L'amore In Formato Convenienza Video:
Sopra il Corriere c'è un omicidio in centro a Milano
Bevo caffè
Poi penso a noi, un po' più a te

Ne accendo un'altra è già la terza
Cade una goccia del mio caffè sul mio gilet
Ci pensi tu
Avremo pietre in finto oro
La casa nuova come una tomba
Solo per noi
Ti piacerà

Ti do una rosa e i miei contanti
Tu stringi bene il culo e i denti che servirà
Ti accorgerai

Tu lasciami fare ora non tremare
Che sarò breve e non farà male
Fiori da succhiare ne troverai, tanto tu hai talento te la caverai
Ma questo cervello è più grande di te
Ti lascio un po' d'erba, ti aiuterà...

Ed è diverso il nostro odore
A te va bene
Ma non ti accorgi amore mio?
Tu credi in Dio

Te la do a bere e bevi piano questa illusione sembra sia quasi verità
Ma sono io

Mentre tu dormi mi monto i sogni e le parole da dire a te e ti tengo qui
Vicino a me

Si è fatto tardi è già mattina
C'era una stella poi è tramontata e non c'è più
Sembrava noi

Tu lasciami fare ora non tremare
Che sarò breve e non farà male
Fiori da succhiare ne troverai, tanto tu hai talento te la caverai
Ma questo cervello è più grande di te
Ti lascio un po' d'erba, ti aiuterà...

Prendo la giacca e la pistola
Scrivo un biglietto e intanto dormi
Ti sveglierai...
Leggilo poi...