Letra de Un'altra Me
Un'altra Me Video:
(Sedaka - Evangelisti)

Conduco il gioco e lascio che
mi domini tu
per quel famoso tuo di più.
Ma quando, vinto, cadi giù
qui sul corpo mio
è allora che ne ho voglia io...

Eccomi si!
Padrona dei tuoi desideri e resto lì
se con un gesto, io
decido io...
Per poi sfinito, respirarti
fra le braccia mie cullarti,
bimbo stanco
accanto a un'altra me!

Eccomi qui...
L'idea tua più innocente
o più incosciente, sì...
Un fiore, l'aria io...
Peccato io...
La vita la speranza, un giorno...
Il tempo dell'addio, il ritorno...
l'amore che mi sta perdendo
Vivrai, morendo un pò dell'altra me!