I Mendicanti Dell'amore Letra

Alunni Del Sole

Le Maschere Infuocate

Letra de I Mendicanti Dell'amore
Ci scoprivamo
spesso giù al porto
andare in giro tra i fiori ed il mare
tu ti coprivi con la sciarpa il collo
io ti inseguivo
Poi scomparimmo dietro a una riva
Scendemmo giù in una vecchia osteria
e li restammo per qualche minuto senza parlare in attesa di andare
na na na.....
E tu cantavi e ballavi per niente
Io e te confusi tra tanta altra gente
Il vino le carte ed un vecchio suonava una canzone.
Poi ti portavo a guardare le barche
ci lasciavamo andar per un poco
Tu immaginando di andar con le onde
io ti baciavo

Chissà per cosa andavamo sempre per la stessa strada
lasciandoci portare qualche volta dal vento di mare.
Coi pescatori andavamo sempre per la stessa strada
Pi ad un angolo ci fermammo e con l'amore facemmo all'amore e dopo un'ora che eravamo sempre insieme, ancora un'altra ne lasciammo finchè l'idea non cominciava a fiorire nella nostra mente.

Ora qualcuno ricorda di noi che eravamo felici per niente
Ora che non ritorniamo da tempo in quelle casa tra i fiori ed il mare.
na na na....


(Grazie a Dora per questo testo)