Non Te L'ho Detto Mai (quello Che Sei) Letra

Davide Flauto

Borderline Disordine Apparente

Letra de Non Te L'ho Detto Mai (quello Che Sei)
Non Te L'ho Detto Mai (quello Che Sei) Video:
Ricorderai, ti basterà poco
Noi come stelle poi di colpo piove
Avrai rimorsi ma non il mio petto
Per appoggiarti quando provi dolore

Mi cercherai senza neanche un lamento
In quel silenzio che ti porti dentro
Dovrà passare non è per orgoglio
Ma è meglio riempire i vuoti col tempo

So che adesso è tardi e sono solo parole
Ma dopo il brutto tempo fuori c'è sempre il sole
Sembrava che potesse non finire mai
E dopotutto

Avrei voluto dire che...
Ma non te l'ho detto mai...
Mi hai cancellato dentro
Non te l'ho detto mai, non te l'ho detto mai
Che anch'io credevo nell'amore
Ora come nuvole passeremo io e te

Ti spoglierai ma della mia vita
Un po' come giochi bene le carte
Non sarà certo una canzone a cambiare le cose
Ancora dalla tua parte

Ti canterò fino all'ultimo giorno
Perché sei stata parte della mia voce
Non sono qui a sperare che torni adesso
Per ritrovare la pace

So che adesso è tardi e sono solo parole
Ma dopo il brutto tempo fuori c'è sempre il sole
Sembrava che potesse non finire mai
E dopotutto

Avrei voluto dire che...
Ma non te l'ho detto mai...
Mi hai cancellato dentro
Non te l'ho detto mai, non te l'ho detto mai
Che anch'io credevo nell'amore
Ora come nuvole passeremo io e te

E in ogni attimo vivrai pensieri che hai di noi
Ricordo del mio nome
E ti ringrazio perché sei riuscita a render me più forte contro il mondo
E ti ringrazio perché sei quel che sei, quel che sei...

Avrei voluto dire....

Avrei voluto dire che...
Ma non te l'ho detto mai...
Mi hai cancellato dentro
Non te l'ho detto mai, non te l'ho detto mai
Che anch'io credevo nell'amore
Ci credevo più di te

Ora tutto è immobile....
E ti ringrazio perché sei
Quel che sei
Quel che sei